il glossario


scopri tutte le definizioni


Spargolo

Viene così definito un grappolo d’uva che si presenta con gli acini radi, che lasciano passare la luce, a differenza dei grappoli “chiusi”, i cui acini sono tanto serrati da impedire di vedere attraverso. Il grappolo spargolo è caratteristico delle uve da tavola, come l'uva pizzutella.

Condividi